Le lampade di emergenza rivestono un ruolo fondamentale quando si parla di sicurezza in ambienti residenziali, per garantire l’illuminazione dei locali nel caso di blackout e consentire spostamenti sicuri anche durante la mancanza di corrente.

Ormai siamo abituati ad avere lampade di emergenza installate in stanze, corridoi e luoghi di passaggio, ma quando il blackout è dovuto al distacco dell’interruttore generale o del differenziale presente nel centralino, è necessario agire all’interno di quest’ultimo per ripristinare l’impanto, operazione spesso difficoltosa a causa del buio all’interno del quadro elettrico.

Per questo Vemer ha pensato a Nana, una lampada di emergenza con installazione su barra DIN che illumini il centralino quando manca la corrente e renda più agevole l’operazione di ripristino dell’impianto.

Nana è piccola e compatta, occupa lo spazio di un solo modulo DIN e garantisce un’illuminazione costante per più di due ore, grazie alla batteria ricaricabile di cui è dotata.

Visita l’area dedicata al prodotto per conoscere tutte le caratteristiche della nuova lampada di emergenza Nana.